MASSIMO DE SANTIS
Fotografo Naturalista Italiano

Abbigliamento per il Trekking

Il metodo migliore è sicuramente quello di vestirsi a cipolla, cioè a strati (LAYERING). In questo modo si riesce meglio a tenere sotto controllo la temperatura del nostro corpo a seconda del clima che incontreremo.
Per lo strato base sono da preferire le magliette in materiale sintetico traspirante che permettono una migliore trasudazione ed evitano l’effetto bagnato sulla pelle.
Per lo strato medio leggero una camicia outdoor con funzione antiodorante e protezione antizanzare oppure un pile leggero.
Per lo strato medio pesante un pile pesante comodo.
Per lo strato esterno un k-way (in caso di vento forte o acquazzoni) anche se è caldamente consigliata una giacca in Goretex® XCR o Goretex® Paclite. Il primo è estremamente traspirante e di massima durata (XCR sta per EXtended Comfort Range, Livello di Comfort Esteso); il secondo fa della leggerezza il suo requisito fondamentale.
Completano l’abbigliamento dei pantaloni lunghi (per limitare graffi, insetti e punture) in tessuto stretch (evitare i jeans) ed altri accessori quali creme solari per evitare scottature, cappello ed occhiali da sole anti UV, guanti (in inverno), coltello multiuso, accendino.
Considerate anche l’acquisto dei bastoncini da trekking, utilissimi in quanto permettono di scaricare il peso del corpo migliorando l’equilibrio.

Link utili

http://www.bailo.com
http://www.colvet.it
http://www.decathlon.it
http://www.duegisport.it
http://www.ferrino.it
http://www.gore-tex.it
http://www.liod.it
http://www.montura.it
http://www.novadry.com
http://www.outdooritalia.it
http://www.pennenteoutdoor.it
http://www.salewa.it
http://www.sportler.com





Massimo De Santis FacebookMassimo De Santis TwitterMassimo De Santis Google+Massimo De Santis FlickrMassimo De Santis 500px